Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Innovazione e ricerca
Blockchain: IBM apre un centro di ricerca dedicato
23 agosto 2016
Nasca dalla collaborazione con il Singapore Economic Development Board il nuovo Innovation Center Blockchain orientato a sviluppare soluzioni nel mondo finanziario, nella cybersecurity e nel Cognitive Computing

Il rapporto tra Blockchain e innovazione digitale nei digital payment (e non solo) si fa sempre più stretto. Ibm ha scelto di aprire un Innovation Center Blockchain nel contesto di una collaborazione con il Singapore Economic Development Board (EDB) e la Monetary Authority of Singapore (MAS). Il centro avrà l'obiettivo di sviluppare applicazioni e soluzioni basate sulla Blockchain orientate alla cybersecusiry e al Cognitive Computing per il mondo del business e per le Pubbliche Amministrazioni.

Tra gli obiettivi del centro vanno segnalati i progetti legati alle soluzioni per il trading finanziario e per i digital payment basate sulla Blockchain allo scopo di migliorare la sicurezza, l'efficienza di processi e di transazioni multilaterali di tipo finanziario. Si tratta di progetti che come segnala una nota dell'azienda potrebbero coinvolgere anche banche internazionali oltre a imprese del mondo FinTech .

La Blockchain unitamente al cognitive computing rappresenta un fattore di sviluppo competitivo delle transazioni commerciali tra le imprese. In particolare i nuovi servizi cloud capaci di rendere la Blockchain più accessibile e puntano a portare la Blockchain in ambito finanziario, nell'Internet of Things, nelle banche, nel retail, nella Pubblica Amministrazione e nel legal.

Leggi il servizio completo pubblicato dalla testata Pagamenti Digitali: IBM crede nella Blockchain e apre un centro di innovazione a Singapore